Trama

Daniel Plainview è un cercatore d’argento che, alla fine dell’800 trova il petrolio nell’Ovest degli Stati Uniti. La sua ricchezza diventa considerevole, ma l’uomo, sempre più accecato da una misantropia assoluta, allontanerà da sé anche il figlio, precipitando sempre più nell’avidità del possesso.