Trama

Mehmet è il gestore della discarica di un vecchio quartiere povero di Istanbul che, nonostante una malattia debilitante, cerca come può di aiutare i bisognosi, in particolare quei bambini e adolescenti di strada con i quali condivide esperienze di vita analoghe. Un giorno il protagonista scopre un bambino di otto anni nascosto in un sacco dei rifiuti, del quale inizierà a prendersi cura e che aiuterà a ritrovare la madre.